martedì 19 febbraio 2008

Dopo Juve-Roma Totti Chiama Hillary...

HILLARY: Pronto France’…
TOTTI: Ciao Illari so’ Francesco.
HILLARY: E ‘sti cazzi, te dico “pronto France’”, chi artri poi esse?
TOTTI: So tu marito illari, Totti.
HILLARY: Aridaje.
TOTTI: So tu marito illari, Totti.
HILLARY: Ho capitooooooooooo!!!!!!!!!!!!!
TOTTI: Era ora. Ma guarda che mica c’è bisogno che strilli… svegli i bambini.
HILLARY: Francè, i bambini se so’ addormentati al 23esimo del primo tempo piangendo perché l’allenatore non ha fatto giocare er papà.
TOTTI: Ecco, se so’ persi ‘a punizione der gol…
HILLARY: Quella de Del Piero?
TOTTI: No, ‘a mia.
HILLARY: Francè, ‘a partita è finita 1-0 pe’ ‘a Juve.
TOTTI: No, ‘amo fatto 1-1. Io er go’ l’ho fatto ner terzo tempo, mentre gli artri se stringevano ‘e mano.
HILLARY: Allora m’a so’ persa anch’io. Comunque nun vale fa go’ ner terzo tempo…
TOTTI: E chi t’ha detto?
HILLARY: Luca e Paolo.
TOTTI: A devi da smette de legge er Vangelo, t’ho detto che t’arincojonisce…
HILLARY: Francè, Luca e Paolo, quelli de “Le Iene”. E comunque a te chi te l’ha detto che Luca e Paolo erano due apostoli?
TOTTI: ‘A prostata ancora nun ce l’ho, pensa p’aa menopausa tua.
HILLARY: A-p-o-s-t-o-l-i France’, no ‘a prostata.
TOTTI: Nun ce’ sto a capì più niente ah illari, chi è che c’ha sta caz*o de prostata??
HILLARY: Francè, concentrate: chi te l’ha detto che Luca e Paolo hanno scritto er Vangelo??
TOTTI: M’haa detto stasera Le Grottaglie mentre me marcava, dice che l’hanno aiutato a ritrovasse… io manco sapevo che s’era perso.
HILLARY: Ma tu pensa…
TOTTI: -----------------
HILLARY: Francè, stai ancora in linea?
TOTTI: Veramente ho messo su ddu chili, a forza de magna ee’ sarsicce p’a pubblicità…
HILLARY: Nun te sentivo più, pensavo fosse cascata ‘a conversazione…
TOTTI: Stavo a pensa, come m’hai detto de fa, ma mica è facile… damme tempo.
HILLARY: Se non artro hai imparato qualcosa stasera.
TOTTI: Che, ‘a storia de Luca e Paolo?
HILLARY: Esatto.
TOTTI: Ma quella ‘a sapevo già, ce stava scritto nee parole crociate facilitate che ho fatto l’artra notte dopo i due minuti de sesso bollente co’ te… ‘a definizione era: “Luca e Paolo hanno scritto un Vangelo ciascuno”.
HILLARY: Ma…se te dicono tutto te che devi scrive?
TOTTI: Io nun devo scrive niente, sennò ‘ndo sta ‘a facilitazione?
HYLLARY: Sì vabbè… comunque mò te devo da saluta, t’hoo ricordi che domattina c’amo da gira’ ‘o spot pubblicitario?
TOTTI: Io nun ce vengo, a quelli d’aa laifisnau glie devi da di che io nun so’ libbero, so’ ‘na punta…

3 commenti:

zebrone84 ha detto...

Troppo forte grande Cristiano!!!

Cristiano76 ha detto...

Ciao Filì, grazie mille... se vuoi metterla nel tuo blog fai pure ;-)

Anonimo ha detto...

Bellissima,ironia e poesia e satira,perfetto mix,complimenti.